CONF. STAMPA

Montella: "Dobbiamo trovare brillantezza mentale. Udinese bel mix di giovani ed esperienza"

Firenze Conferenza

05.04.2014

Le parole di Vincenzo Montella in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro l'Udinese:

CAMPIONATO E OBIETTIVO ‘FINALE’

Il nostro primo obiettivo è di recuperare tutti i giocatori mentalmente e fisicamente verso la finale di Coppa Italia.

Prima però vogliamo fare punti per mantenere la posizione in classifica e poi le vittorie portano entusiasmo quindi è importante fare bene

 

UDINESE

“Atto quarto per la sfida con l’Udinese, un bel mix il loro di giovani e ‘vecchietti’ esperti. Le loro caratteristiche possono mettere in difficoltà la nostra squadra. Sarà una gara estremamente insidiosa”.

 

FORMAZIONE

“Momento particolare, voglio vedere l’ultimo allenamento in generale per le considerazioni sulla squadra. I moduli contano fino a un certo punto. La squadra è nata in un certo modo una sorta di 3-5-2, ma per caratteristiche è stato difficile a volte Cuadrado  o altri giocatori che hanno caratteristiche simili, ecco perché in altre situazioni devo cambiare modulo per adattarlo ai giocatori a disposizione”.

 

ROSSI

Non so quando potrà tornare, non credo siamo vicini al vederlo in campo. Mi fa piacere che stia bruciando le tappe in allenamento ma ci sono molti fattori da tenere in considerazione

 

PIZARRO

Non parlo del suo futuro o dei contratti. Ora so che se sta bene lo mando in campo, altrimenti no, ma non parlo di altro.

 

DI NATALE OUT

Hanno un giocatore forte al suo posto con caratteristiche particolari come Muriel. Ribadisco che loro sono una squadra insidiosa con il giusto mix di esperienza e freschezza

 

FIORENTINA SENZA GOAL

C’è da migliorare, ma è anche vero che domenica scorsa non abbiamo subito reti. A volte decidono gli episodi, forse creiamo meno che in passato, ma non così tanto meno rispetto al solito.

 
 

Video Correlati