Archivio - NEWS 2008/2009

Bonazzoli, paola di ex

Firenze, Stadio Artemio Franchi Intervista

14.05.2009
“Stringerò i denti per esserci contro la mia ex squadra”. Così Emiliano Bonazzoli si prepara alla sfida contro la Sampdoria. “Sinceramente mi dispiace per i vecchi compagni che non siano riusciti a conquistare la Coppa Italia, sono tre anni che arrivano alle porte della finale e ieri hanno dato molto in campo. Non credo però che verranno qui meno motivati – spiega ancora l’attaccante viola – dovremo conquistare sul campo tre punti importanti per noi. Dovremo cercare di fare la gara dall’inizio, per metterli sotto pressione”. Per il centravanti in questa stagione c’è stato già uno scontro diretto contro una squadra di cui aveva vestito a lungo la casacca: “Mi piacerebbe replicare il goal alla Reggina, confermando la regola dell’ex, ma l’importante è che il gruppo faccia bene. Da quando sono arrivato a Firenze il clima in squadra è sempre stato ottimo. Chi mi conosceva già dalle esperienze passate mi ha ritrovato come un vecchio amico, con gli altri è andato subito tutto per il verso giusto. Il Mister poi, che conoscevo bene, mi ha aiutato ad inserirmi al meglio in campo”.

Video Correlati