PRIMA SQUADRA

Cuadrado e la Vespa: "Il soprannome me l'ha dato Toni"

Firenze

22.11.2012

In realtà Juan Guillerme Cuadrado la Vespa c'è l' ha già inclusa nelle gambe e per evitare guai legali si sappia che quella su cui è salito non aveva il motore acceso e nessuno si è fatto male, per il casco ufficiale viola invece rivolgetevi ai Fiorentina Store, questo per il marketing. Colpo di genio per l'immagine dovuto invece a Massimo Sestini e al suo staff.

 

Nasce così l'intervista di Alessandro Rialti per il Corriere dello Sport Stadio, che vi invitiamo a leggere sul quotidiano in forma integrale, dove il giocatore viola è apparso, sempre, sorridente e disponibile su ogni argomento e dove spiega anche come nasce il suo ruolo di terzino, dovuto al suo primo allenatore, il fratello dello sfortunato Escobar autore dell'autogol che eliminò la Colombia dal mondiale di Usa '94 e che fu assurdamente ucciso da un colpo di pistola a Medellin qualche giorno dopo a causa di quell'errore.


Video Correlati