PRIMA SQUADRA

Chi #Pensapulito #Tifapulito : guarda la conferenza stampa

Firenze news

19.04.2017

FIORENTINA, FOLLETTO E COMUNE DI FIRENZE PRESENTANO #TIFAPULITO

Il progetto per un “calcio pulito” che ha raggiunto 400 bambini delle scuole primarie e che ha invitato allo stadio oltre 1.000 persone in difficoltà economica.

Al via anche il “Progetto Lavoro” nella vendita diretta a favore di coloro che hanno perso il proprio impiego e non riescono a trovarne un altro.  

 

Firenze, 19 aprile 2017 – È stato presentato oggi ai media, presso la sala stampa dello Stadio Artemio Franchi di Firenze, il progetto “Tifa Pulito”. Proposto in autunno da Vorwerk Folletto, in seno al più ampio “Pensa Pulito”, il progetto ha incontrato subito il plauso della Fiorentina e dell’amministrazione comunale e si è sviluppato lungo tre direttrici condivise con l’Assessorato allo Sport e l’Assessorato al Welfare: la formazione per i più piccoli, gli inviti solidali allo stadio, e un “progetto lavoro” per offrire, grazie all’azienda leader della vendita diretta in Italia, un’opportunità professionale per chi ha perso o non riesce a trovare un lavoro.

È in programma per il 9 maggio il primo appuntamento con “In Folletto” la giornata formativa per offrire l’opportunità di un impiego a coloro che desiderano rientrare nel mondo del lavoro. Folletto, sempre sensibile alle problematiche sociali, apre, infatti, le porte della propria scuola di formazione per venditori a coloro che si sono rivolti all’assessorato, ai centri per l’impiego o ai servizi sociali per far fronte alle proprie difficoltà.

Grazie alla sinergia con l’amministrazione comunale alcuni posti di venditore potranno così essere coperti proprio da chi ha più bisogno di trovare una nuova dimensione lavorativa e di integrarsi nella società civile. 

Luca Corsi , Responsabile Comunicazione & Eventi di Vorwerk Folletto: “In qualità di azienda nella quale le famiglie italiane hanno da sempre riposto la massima fiducia, grazie al nostro binomio di prodotti e servizi eccezionali, la nostra mission è di offrire alle persone la possibilità di realizzare il proprio successo ed essere gli artefici del proprio futuro”.

Grande è l’attenzione che Vorwerk Folletto dedica alla propria forza vendita “gli agenti sono il nostro biglietto da visita, il nostro punto di forza, per questo investiamo tantissimo in formazione, motivazione e gratificazione. I migliori venditori per esempio saranno protagonisti, poco prima del fischio d’inizio di Fiorentina – Inter, di uno spettacolo in campo dedicato ai tifosi viola” ha spiegato Marco Mulas, Capo Zona di Vorwerk Folletto.

Grazie alla collaborazione con l’Assessorato al Welfare e i Servizi Sociali, Tifa Pulito ha anche  permesso a oltre 800 persone in difficoltà economica di assistere alle partite della Fiorentina nel settore di Maratona: a fine stagione gli inviti supereranno i 1.000 biglietti omaggio.

“Sono felicissima di questa collaborazione, sono tante le associazioni e le realtà coinvolte nel programma: dai centri anziani alle case famiglia, dall'Albergo popolare ai centri di accoglienza per migranti. Oltre mille persone che hanno avuto la possibilità di vivere una giornata di divertimento e di svago, lontani dalle loro preoccupazioni, come qualsiasi tifoso viola” ha commentato Sara Funaro, Assessore al Welfare del Comune di Firenze.

                                                                 

Il progetto “Tifa Pulito” ha previsto anche una serie di  incontri nelle scuole primarie di Firenze, coinvolgendo oltre 400 bambini che si sono confrontati in classe sui valori dello sport e del tifo corretto per poi incontrare un vero campione. Gli incontri si susseguiranno nel mese di maggio per culminare con una giornata allo Stadio interamente dedicata ai bambini in occasione di Fiorentina – Pescara. Intanto Federico Bernardeschi, Ciprian Tatarusanu e Gonzalo Rodriguez sono stati i primi a rispondere alle domande dei bambini e a raccontare le loro esperienze di “tifo pulito”.

Davide Astori sarà il prossimo ad incontrare domani 50 bambini. “I bambini a volte fanno le domande più difficili ma mi riportano indietro nel tempo, a quando anche io ho iniziato a giocare a calcio, ed è bello poter soddisfare la loro curiosità e dare loro dei consigli concreti per vivere lo sport e il tifo come puro divertimento” ha commentato il calciatore viola.

 “La partnership con Folletto è iniziata nel segno di una forte comunanza di valori e di un grande spirito di comunione con la città di Firenze. Una sinergia che non poteva non portare a dei risultati concreti che ci riempiono di soddisfazione. Giovani, territorio, solidarietà e contributo allo sviluppo: grazie al Comune di Firenze e a Folletto siamo davvero riusciti a portare i nostri valori fuori dal terreno di gioco e a creare qualcosa di bello per Firenze”  ha commentato il Direttore Generale di ACF Fiorentina, Andrea Rogg.

“Da Assessore allo Sport e alle Politiche Giovanili non posso che essere contento di quanto in pochi mesi sia stato costruito insieme alla Fiorentina e a Folletto. Mi auguro che si possa andare avanti su questa strada e continuare a crescere in idee e progetti comuni anche durante la prossima stagione sportiva” le parole di Andrea Vannucci intervenuto alla conferenza stampa.


Video Correlati