Coppa Italia Femminile, semifinale Roma - Fiorentina

Coppa Italia Femminile, semifinale Roma - Fiorentina

13/03/2019 11:51

Oggi alle ore 13 allo stadio delle Tre Fontane di Roma il calcio di inizio della semifinale di andata di Coppa Italia Femminile tra AS Roma Femminile e Fiorentina Women's FC. Arbitra il Sig.Nicolini (Brescia), Assistenti Moroni (Treviglio) e Ravera (Lodi). Diretta TV su Sky Sport, aggiornamenti live su Twitter @acf_womens.

Formazioni iniziali

AS ROMA FEMMINILE: Pipitone, Soffia (84' Labate), Di Criscio, Simonetti, Bernauer, Pugnali (1'st Bonfantini), Bartoli, Serturini, Piemonte, Greggi, Swaby. A disposizione: Casaroli, Lipman, Zecca, Antonsdottir, Corrado. All.Elisabetta Bavagnoli

FIORENTINA WOMEN'S FC: Durante, Guagni, Tortelli, Agard, Philtjens, Vigilucci, Breitner, Parisi, Catena (61' Adami), Bonetti, Mauro (75' Kongouli). A disposizione: Ohrstrom, Jaques, Ripamonti, Morreale, Fusini. All.Antonio Cincotta

Risultato finale 1-1 (80' Bonetti, 83' Serturini R)

La Viola torna da Roma con un pareggio stretto ma che permette di guardare al ritorno con positività. Grazie alla rete di Bonetti infatti la squadra di Mister Cincotta potrà attendere le capitoline al Bozzi con più risultati utili per guadagnare il pass alla finalissima del Tardini.

Il match parte in discesa per la Fiorentina che schiaccia le romane per tutta la fase iniziale. Il primo tiro è di Vigilucci che ci prova dal limite senza impensierire Pipitone. Le padrone di casa si svegliano e reagiscono con Simonetti e Serturini, con soltanto il palo e una super Durante a negare il vantaggio giallorosso. Sul finale di frazione superlativa anche l'altro portiere in campi Pipitone che compie un miracolo su Bonetti.

Alla ripresa la Roma guida il gioco, ma la Viola passa in vantaggio. Il lancio lungo per Bonetti arriva preciso per la numero 10 che con uno stop a seguire si libera di Di Criscio e trafigge Pipitone. Il vantaggio dura solo tre minuti però perché su un intervento irregolare della difesa il Sig.Nicolini concede il rigore. Dal dischetto va Serturini che si fa parare il tiro ma è la più veloce sulla respinta e segna il goal del pareggio. Ultima vera occasione del match ancora sui piedi di Bonetti che colpisce la traversa con un mancino insidioso e poi Kongouli si vede murata dal portiere avversario.

Finisce 1-1, appuntamento a Firenze il 17 Aprile per i 90 minuti di ritorno.

condividi su facebook