La Primavera Women cede in semifinale alla Viareggio Cup

La Primavera Women cede in semifinale alla Viareggio Cup

18/02/2020 10:29

Non basta una grande prestazione della Primavera femminile alla Viareggio Cup per raggiungere la finale: le Viola si devono arrendere in semifinale alla Juventus 5-2 dopo i calci di rigore. Una battaglia che ha reso soddisfatto Mister Ricci per il cambio di mentalità della sua formazione dopo il banco di prova dei gironi. Dopo la rete di Berti al 26' st arriva il pasticcio difensivo delle bianconere al 47' della ripresa con l'autorete di Brscic che tiene in parità il risultato. La spinta della Juventus si infrange contro il muro eretto da Tinti e il match arriva ai calci di rigore dove sono le piemontesi ad avere la meglio. Le Viola escono dal torneo a testa alta con la seconda semifinale consecutiva conquistata nel torneo e guardano adesso a domenica 23 quando a San Marcellino arriva la Roma CF.

Sfortunate invece nel weekend le Allieve Viola, che cedono il passo al Florentia nel derby 4-1, con Masini che rende meno amaro il finale. Larga vittoria invece per le Giovanissime, corsare contro la Lucchese con un rotondo 6-0 (tripletta di Santini, doppietta di Ciabini e rete di Giachi). L'unico pareggio del weekend arriva dalla formazione Esordienti, 2-2 con il Vicchio (a segno Cecchi e Fabbrizzi), mentre le Pulcine (Formazione A e Formazione B) subiscono una battuta d'arresto contro Molinense 4-0 e Cerbaia 6-0.

 

condividi su facebook