Veretout: sostanza e qualità per il centrocampo viola

Veretout: sostanza e qualità per il centrocampo viola

11/09/2017 14:22

Una perla su punizione e Jordan Veretout firma il suo primo goal in serie A. La parabola vincente del Bentegodi Un pezzo di bravura balistica che premia il piede educato, abbinato alla potenza della conclusione e che lascia senza possibilità di scampo il portiere. Un modo per mettere anche in evidenza le qualità del centrocampista francese che arrivato a Firenze a fine luglio, si è subito integrato bene nel gruppo di Pioli La sua prima intervista: Veretout ha messo in campo fin da subito le proprie geometrie, mandando in porta in amichevole contro il Wolfsburg anche il futuro ex viola Kalinic, e anche la propria qualità offensiva, cogliendo un palo clamoroso contro l’Inter La sintesi della gara con i nerazzurri Un centrocampista completo per Pioli chiamato ora a confermarsi fin dalla prossima gara contro il Bologna.

condividi su facebook