5 cose da sapere su Sampdoria-Fiorentina

5 cose da sapere su Sampdoria-Fiorentina

12/02/2020 09:26

Museo Fiorentina per Violachannel, le 5 curiosità su Sampdoria-Fiorentina:

1) Sampdoria-Fiorentina, a Marassi, si è giocata in tutto 64 volte. Lo score vede in vantaggio i blucerchiati con 27 vittorie, 25 pareggi e 12 sconfitte. 100 i gol fatti, 68 quelli subiti.

2) La Sampdoria ha assunto l'attuale denominazione solo nel 1946. Dalla fusione tra Sampierdanerese ed Andrea Doria nacque infatti l'Unione Calcio Sampdoria. In precedenza l'altra squadra della Lanterna (oltre al Genoa) si era chiamata anche Dominante e Liguria. Bisogna quindi aspettare il 31 dicembre 1961 per assistere alla prima vittoria viola esterna contro la Samp, un 3-1 firmato Milani, Petris e Hamrin. Al termine di quella stagione la Fiorentina si piazzerà al 3° posto.

3) Dal 12 ottobre 2019 sulla panchina doriana, al posto di Eusebio Di Francesco, siede Claudio Ranieri. Il tecnico romano è quindi un doppio ex, avendo allenato anche la Fiorentina dal 1993 al 1997. Nelle quattro stagioni in riva all'Arno, Ranieri ottenne una promozione dalla B alla A nel 1994, una coppa Italia ed una supercoppa italiana nel 1996. Allo stesso modo Beppe Iachini, attuale allenatore viola, è stato anche tecnico della Sampdoria, anche lui con successo: correva la stagione di serie B 2011-2012 e Iachini, dopo aver rilevato Gianluca Atzori alla 16esima giornata, raggiungerà la promozione dopo aver conquistato il sesto posto nella stagione regolare (ultimo utile per accedere ai play-off) e aver battuto successivamente Sassuolo in semifinale e Varese in finale.

4) A conferma che la trasferta di Genova, sponda Samp, non è mai stata facile, ricordiamo come in entrambe le stagioni che hanno portato allo scudetto i viola non siano riusciti ad espugnare il Luigi Ferraris: il 20 maggio 1956 Sampdoria-Fiorentina finì 0-0, con i gigliati aritmeticamente campioni d'Italia già da tre giornate. Il 16 marzo 1969, invece, Sampdoria-Fiorentina finì 1-1, con reti di Mario Frustalupi ed Ugo Ferrante. Ironia della sorte, quella Sampdoria era allenata da Fulvio Bernardini, tecnico viola del primo scudetto.

5) L'ultimo Sampdoria-Fiorentina, datato 19 settembre 2018, terminò con il risultato di 1-1, grazie ai gol di Simeone e Caprari. Fu questa la quarta partita di campionato disputata dai viola, dopo le vittorie casalinghe su Chievo ed Udinese e la sconfitta di Napoli. Ricordiamo che, da calendario, Sampdoria-Fiorentina era prevista nella prima giornata (19 agosto 2018) che ahimè fu rinviata a causa della tragedia del ponte Morandi. Per questo la partita si potè giocare solo un mese dopo. L'ultima vittoria viola in trasferta contro la Sampdoria, invece, risale all'8 novembre 2015: fu un 2-0 firmato Ilicic su rigore e Kalinic. Con quei tre punti la squadra di Paolo Sousa si confermò in cima alla classifica con 27 punti dopo 12 giornate. 

condividi su facebook