Dodici viola con le nazionali: tutti gli impegni

Dodici viola con le nazionali: tutti gli impegni

20/03/2017 11:26

Tredici i convocati viola, ma partiranno in dodici, con le rispettive nazionali. Infatti come scrive il sito della Figc, l’esperienza di Bernardeschi si è già conclusa per il problema alla caviglia, che lo ha costretto al forfait di Crotone.

VIOLAZZURRI - In Azzurro c’è quindi Davide Astori pronto a giocarsi un posto in Italia - Albania in programma a Palermo il 24 marzo alle 20.45 valida per la qualificazione al Mondiale e nella prestigiosa amichevole di Amsterdam contro l’Olanda che si giocherà il 28 marzo.
Per gli Azzurrini dell’Under 21 con un Chiesa in più nel motore, ci sarà la doppia sfida amichevole a Polonia (Cracovia 23 marzo) e Spagna, all’Olimpico il 27 marzo alle 21.

EUROVIOLA - Il duo croato Badelj-Kalinic dovrà sfidare a Zagabria l’Ucraina per cercare la qualificazione a Russia2018 il 24 marzo e poi volerà a Tallin per l’amichevole contro l’Estonia del 28 marzo alle 18.
Una sola partita per Ilicic, che ieri è uscito malconcio dalla gara di Crotone per una botta al piede, e per la sua Slovenja, che giocherà a Glasgow contro la Scozia in una gara valida per l’accesso alla prossima Coppa del Mondo.
Londra e Parigi la rotta che seguirà invece Babacar rispettivamente il 23 e il 27 marzo per le amichevoli contro Nigeria e Costa d’Avorio del suo Senegal
Il 26 marzo a Cluj si gioca invece Romania-Danimarca con Tatarusanu chiamato a difendere i pali della squadra di casa, nella rotta verso il mondiale.
Doppia amichevole invece per la Romania u21 dove è stato convocato Ianis Hagi nella sfida 24 marzo a Malaga contro i pari età russi, e del 27 marzo sempre nella città andalusa contro la Danimarca.
Doppia amichevole anche per l’Under 20 polacca di Dragowski contro Italia e Grecia.


INTERCONTINENTALI - Tre i viola chiamati invece a lunghi trasferimenti intercontinentali:
Salcedo con il Messico giocherà il 24 marzo contro il Costarica e a Port of Spain il 28 marzo contro i padroni di casa di Trinidad.
Vecino sarà a Montevideo il 23 marzo per il big match contro il Brasile  e poi volerà a Lima il 28 marzo per la sfida contro il Perù.
Infine la Colombia di Carlos Sanchez giocherà a Barranquilla contro la Bolivia e a Quito contro l’Ecuador il 23 e il 28 marzo.

 

condividi su facebook