FIORENTINA WOMEN’S FC: GRANDE VITTORIA CONTRO IL BARI 1908 PINK

FIORENTINA WOMEN’S FC: GRANDE VITTORIA CONTRO IL BARI 1908 PINK

21/11/2015 17:18

Riceviamo e pubblichiamo dalla ufficio stampa di Fiorentina Women's FC Per la quarta giornata di Campionato le ragazze di Fiorentina Women’s FC hanno affrontato oggi il Bari 1908 Pink. Le viola hanno ritrovato Tona dopo l’infortunio alla prima giornata contro il Riviera di Romagna, mentre, curiosità, per il Bari si presenta in panchina c’è il collaboratore tecnico Liso, vista la squalifica dell’allenatore e dell’allenatore in seconda. Al quarto minuto la Panico si guadagna un fallo ai 30 metri, al tiro va la Tona che colpisce una clamorosa traversa con una botta di rara potenza. Due minuti dopo ci prova la Vicchiarello da dentro area, ma il portiere del Bari Fazio le nega la gioia del gol. Le viola sono scatenate, ma la sfortuna e la mancanza di precisione delle prime due partite casalinghe non sembra abbandonare le ragazze di Mister Fattori. Al trentaquattresimo le gigliate passano. Schema su calcio d’angolo, batte Motta e Tona dal limite dell’area piccola con un imperioso colpo di testa mette dentro. Clamorosa l’occasione al quarantesimo, straordinaria azione sulla fascia di Alia Guagni che dal fondo mette dietro per la Salvatori Rinaldi che colpisce a botta sicura, ma un difensore del bari devia all’ultimo. Due minuti dopo pasticcia la difesa del Bari, la Rodella recupera palla e Patrizi Panico realizza il due a zero. Vantaggio più che meritato per le gigliate che hanno gestito il gioco per tutto il primo tempo. Il secondo tempo comincia sulle stesse note del primo. Al minuto 49 Alia Guagni, scatenata, scende sulla fascia incontenibile e dal fondo serve un pallone al bacio per Orlandi che da pochi passi spara addosso a Fazio. Altra occasione clamorosa al 26’: la Caccamo entrata da pochi minuti ha il pallone del tre a zero, ma dal vertice dell’area piccola tira fuori di poco. La Fiorentina controlla totalmente il gioco e al 77’ la Caccamo scheggia il palo con un tiro dal limite dell’area e all’84’ la Panico in spaccata non trova la porta sull’assist di Alia Guagni, un vero rullo compressore questo pomeriggio. All’88’ la Fiorentina chiude i giochi. La Guagni guadagna un calcio di rigore e la Vicchiarello segna il 3-0 per la Fiorentina. Le ragazze di Fiorentina Women’s FC tornano alla vittoria e lo fanno giocando una partita di altissimo livello, controllando il gioco dal primo all’ultimo minuto. Così Mister Fattori ha commentato l’ottima prova delle sue ragazze: “Abbiamo fatto una buona partita, anche oggi abbiamo avuto molte occasioni, dobbiamo migliorare sotto porta. Siamo una squadra che sta ancora lavorando, sono sicuro che nelle prossime settimane miglioreremo ulteriormente. Non dobbiamo guardare la classifica, ma giocare partita dopo partita e vedere nel girone di ritorno a che punto saremo. E’ un campionato difficile, che probabilmente si deciderà negli scontri diretti, ma noi già dobbiamo pensare alla prossima partita contro il Mozzanica, che è una squadra molto forte.       FIORENTINA WOMEN’S FC   Durante, Guagni, Tona, Orlandi (C) (77’Adami), Panico, Salvatori Rinaldi (65’Caccamo), Vicchiarello, Motta, Rodella (89’Levin), Ek, Tortelli.   A disp. Fedele, Levin, Giatras, Adami, Casula, Vigilucci, Caccamo   All. Sauro Fattori   BARI 1908 PINK   Fazio, De Palo, Morra, Cangiano (86’De Filippis), Cunsolo, Quazzilo (80’Maffei), Prost, Strisciuglio, Privitera, Conte (C) (46’Piro), Ceci   A disp. Di Bari, Novellino, Maffei, Piro, De Filippis, Soro, Valente   All. Donato Liso   Arbitro: Andrea Bianchini di Perugia   Reti: 34’ Tona, 42’ Panico  

condividi su facebook