Fiorentina Women vince a Roma e raggiunge il secondo posto

Fiorentina Women vince a Roma e raggiunge il secondo posto

23/01/2016 17:29

Vittoria cruciale per le ragazze della Fiorentina Women che escono dal "Raimondo Vianello" di Roma con tre fondamentli punti per la corsa scudetto. Un poker di reti, due per tempo, permette alle ragazze di Mister Fattori di superare agilmente le laziali e di piazzarsi al secono posto in classifica, a pari merito con Mozzanica e Brescia.

Il match non si trova mai realmente in bilico: già cinque minuti dopo il calcio di inizio Patrizia Caccamo addomestica il pallone al limite dell'area ed imprime al pallone una parabola morbida che scavalca il portiere per l'1-0 ospite. La Res Roma tenta una reazione, ma non si rende mai incisiva in fase di attacco e la difesa viola riesce sempre a chiudere gli spazi. Alla mezz'ora di gioco le padrone di casa orchestrano benissimo, ma ancora una volta Tona si impossessa del pallone e capovolge l'azione lanciando Caccamo che dalla destra mette in mezzo per Panico, colpo sotto dell'attaccante viola e 2-0 Fiorentina. Il duo Caccamo - Panico continua a creare grattacapi alla difesa romana per tutto il tempo che separa dal riposo: al 40' ancora Caccamo per il numero 9 viola che gira al volo e trova le mani di un difensore a fermare la sfera. L'arbitro si consulta col guardalinee ma non ritiene vi siano gli estremi per il rigore, nonostante le vibranti proteste delle ragazze in viola. Il duplice fischio permette alle romane di contenere i danni e mantenere due distanze al 45esimo. 

Secondo tempo che si apre ancora una volta con la Fiorentina in avanti, che gioca con molta scioltezza e tocchi di prima. Passano infatti solo dieci minuti quando Panico, spostata sulla destra da Mister Fattori, alza un campanile in area su cui intervengono due giocatrici a prolungare, palla che scende lenta e Vicchiarello che regala una perla al pubblico: rovesciata e goal per il 3-0 gigliato. Subito Fattori prova a mescolare le carte e manda dentro Adami al posto di Lisa EK, infortunatasi durante un gioco aereo, e Razzolini per Rodella. Anche Mister Melillo prova a dare una scossa alle sue giocatrici, ed inserisce Biasotto e Picchi per Marzi e Labate. Ritmi che si abbassano ma occasioni che continuano ad arrivare: al 21' discesa di Guagni sulla destra e cross per la testa di Panico che centra la traversa. E' solo il preludio del goal che arriva poco dopo: altro suggerimento a metà altezza che viene rettificato in pallonetto, portiere romano che non può arrivarci e 4-0 gigliato. La Res Roma ci prova fino in fondo ma la difesa viola è attenta e il triplice fischio di Mansueto chiude l'incontro, lanciando la Fiorentina in classifica a soli due punti dalla capolista Verona, attesa a Firenze nel big match di sabato 30 alle Due Strade.

Le formazioni in campo: 

RES ROMA: 1 Caporro 3 Gambarotta 5 Greggi 6 Ciccotti 8 Simonetti 10 Nagni (38' st Palombi) 11 Fracassi 12 Savini 14 Marzi (14' st Biasotto) 18 Caruso 20 Labate (33' st Picchi). A disposizione: Colini, Simeone, Nicosia, Di Giammarino. Allenatore Mister Fabio Melillo.

 

FIORENTINA WOMEN'S FC: 1 Durante 3 Guagni 5 Tona 8 Orlandi 9 Panico (38' st Salvatori Rinaldi) 17 Vicchiarello 19 Caccamo 21 Motta 22 Rodella (25' st Razzolini) 51 Ek (Adami 12' 2t) 98 Tortelli. A disposizione:  Venturini, Giatrs,, Casula, Fedele. Allenatore Mister Sauro Fattori.
 
Marcatori: 5' pt Caccamo, 32' pt Panico; 11' st Vicchiarello, 35' st Panico.

Cartellini gialli per Orlandi (FW), Simonetti e Savini (RES).

I risultati dagli altri campi: 

VERONA  3  -  0  S.ZACCARIA

TAVAGNACCO  2  -  0  MOZZANICA

BARI  2  -  2  BRESCIA

RIVIERA  1  -  0  VITTORIO V.

SUDTIROL  0  -  2  LUSERNA

Classifica:

AGSM VERONA 25  

MOZZANICA23  

BRESCIA 23 

FIORENTINA  23 

TAVAGNACCO 17  

S.ZACCARIA 12  

RES ROMA 11 

RIVIERA DI R. 10  

S.BERNARDO LU. 8

10 VITTORIO VENETO 7 

11 SUDTIROL 5 

12 BARI 1908 PINK 4

condividi su facebook